About me

Due parole su di me
Per professione opero nel campo ICT in una società di consulenze informatiche, specializzato in reti e supporto applicativo, da ormai parecchi (troppi) anni.
Grazie al contatto costante con le nuove tecnologie e l’evoluzione del panorama IT ho potuto sviluppare trasversalmente alcuni dei miei interessi.
Mi affascina da sempre la comunicazione e le sue dinamiche evolutive, questo mi ha portato a leggere alcuni libri, consiglio “Internet ci rende stupidi?” di Nicholas Carr che ripercorre l’evoluzione della comunicazione e del cambiamento del nostro modo di interagire e ragionare.
Oppure anche Emotional Intelligence di Daniel Goleman, che tratta l’intelligenza emotiva, sempre molto spesso sottovalutata, come anche la visione DI Zygmunt Bauman con le sue teorie sulla Vita, Amore e società liquide.
Tra l’altro  in una delle sue ultime opere tocca il tema sulla teoria delle redistribuzione di ricchezze  che è anche nel bel libro “Banchieri”, di Federico Rampini e uno degli ultimi che ho letto, Ammazziamo il Gattopardo di Alan Friedman.
Non disdegno le biografie (Steve Jobs, dinastia Rockefeller, Grom ecc) e Best Sellers della narrativa come quelli Ken Follet, Schätzing , Crichton, e SK, insomma, leggere è una passione, ti apre la mente!
Adoro anche andare in moto, ho iniziato nel 2006 con una Ducati Monster 600 di terza mano, inutile dire che sarebbe stata la prima di una lunga serie di moto che mi hanno accompagnato in diverse avventure e fatto conoscere un sacco di persone di cui molti oggi sono amici quotidiani.

Categorie

Archivi